28166450_1984789015114019_1817103483056051364_n

Marcello Fiori (Forza Italia): “Ecco il disegno di legge per salvare le imprese balneari”

by • 23 febbraio, 2018 • Marche, No alle aste, Primo PianoComments (0)556

 

Vanificare la Bolkestein e salvare 30.000 imprese. Questo quanto è emerso a San Benedetto del Tronto all’affollato e partecipato incontro organizzato dall’ITB Italia presso la sala consiliare comunale e al quale ha preso parte l’intera pattuglia azzurra di Forza Italia della Regione Marche, capitana da un agguerrito Marcello Fiori, coordinatore nazionale enti locali e club Forza Italia, per ribadire ancora una volta, in maniera netta e precisa, la difesa del lavoro di anni e dei sacrifici degli imprenditori turistici balneari!

Incontro presieduto dal Presidente dell’ITB ITALIA Giuseppe Ricci al quale hanno partecipato, insieme al sindaco di San Benedetto, Pasqualino Piunti, che ha fatto gli onori di casa, anche i candidati Andrea Cangini (ex direttore del Quotidiano Nazionale), Simone Baldelli, Graziella Ciriaci, Giovanni Silvestri, Donatella Ferretti, Filippo Saltamartini, Anna Renzoni, Deborah Pantana, Elisabetta Foschi, Margherita Mencoboni e Alessandro Bettini.

“30 mila aziende, quasi sempre familiari. 300 mila impiegati, indotto compreso” così ha esordito l’ex direttore Cangini, ora capolista al Senato per Forza Italia; “Questi i dati dell’industria balneare italiana insidiata dall’ottusità di Bruxelles, che con la direttiva Bolkestein vuole negargli diritti acquisiti nel tempo e costringerli a partecipare a bandi di assegnazione su scala europea. La direttiva è del 2006, quando Prodi era presidente della Commissione. Nel 2010 il governo Berlusconi rifiutò di recepirla e perciò l’Italia fu oggetto di una procedura di infrazione. Ora è arrivato il momento di scrivere la parola fine e ridare certezze al settore turistico balneare”.

“Il nostro impegno” ha poi dichiarato Baldelli “vinte le le elezioni, è approvare a tambur battente una legge che includa le spiagge demaniali nei tessuti urbani rendendo di conseguenza vana la Bolkestein”.

E’ quindi intervenuto lo stesso Marcello Fiori, che in maniera netta e inequivocabile ha affermato: “Non possiamo continuare ad andare avanti per proroghe. Presenteremo un disegno di legge per tutelare le imprese balneari da questa normativa e difendere il lavoro di anni e i sacrifici degli imprenditori turistici balneari!”. (GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO).

Un Disegno di Legge che prevede proprio quelle che da sempre sono le proposte portate avanti dalla nostra associazione, ovvero Sdemanializzazione delle aree sulle quali insistono le nostre imprese o in alternativa un Diritto di superficie con possibilità di riscatto .

Ricci esulta: “Ricordatevelo nel momento di votare” è stato il suo monito alla categoria al termine dell’incontro, “questo è il momento giusto per vincere definitivamente la nostra battaglia, senza proroghe, balzelli o soluzioni pasticciate. Adesso o mai più!”.

28468567_10215831780098455_4510811824065553810_n28055928_1650496715017698_1385304043984772912_n 28056405_1984789071780680_4967882116627516942_n 28166314_1984789031780684_4728541024718555280_n 28335923_1639214219500723_1368231343869202295_o

 

 

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *