banner-sun-2017

Il Governo fermi il DDL “Ammazzabalneari” oppure faranno i conti con noi Balneari

by • 22 settembre, 2017 • Fiere ed Eventi, No alle aste, Primo PianoComments (0)537

“La legge delega di riforma del demanio, approvata dalla VI e dalla X commissione parlamentare, è un crimine contro la categoria dei balneari”. È infuriato Giuseppe Ricci, Presidente Nazionale di ITB Italia. Non si capacità dell’approvazione, nella giornata di giovedì 21 settembre, presso le Commissioni Riunite VI e X della Camera dei Deputati, della riforma che ad Ottobre verrà portata in aula per essere votata.

“Negli ultimi mesi abbiamo dovuto assistere alla farsa delle Audizioni, dove prima hanno voluto sentire il nostro parere, per poi decidere come meglio conveniva ai loro interessi. Ora, se i due rami del Parlamento – tuona Ricci – dovessero licenziare questo scellerato disegno di legge, la maggior parte delle concessioni balneari andrebbe immediatamente all’asta, perché decadrebbe la proroga alla direttiva europea Bolkestein”.

Nel testo del DDL, relatori rispettivamente i deputati Sergio Pizzolante (Alfano) e Tiziano Arlotti (PD), sono infatti previste sin da subito le gare per le Concessioni successive al 31/12/2009, mentre per quelle antecedenti è previsto un periodo transitorio legato al cosiddetto “legittimo affidamento”, del quale però non si conosce ne la durata, ne tanto meno i parametri in base ai quali verrà calcolato.

“La riforma concederà ai balneari un ‘legittimo affidamento’, ovvero ci daranno il contentino con un riconoscimento in denaro o il prolungamento di qualche anno della gestione dei nostri stabilimenti balneari” continua il Presidente Ricci “cosa inaccettabile per noi imprenditori e legittimi proprietari delle nostre imprese. Per questo siamo pronti ad una battaglia sindacale, legale e alle prossime elezioni anche politica, contro il crimine della legge delega erroneamente applicata ai balneari”.

Per questi motivi l’Associazione si sta già mobilitando in vista della Fiera SUN a Rimini (12-14 ottobre) dove, oltre ad essere presente con un proprio stand, organizzerà una serie di incontri e appuntamenti e parteciperà a tutte quelle iniziative promosse dai balneari liberi, indipendenti non-allineati o politicizzati che difendono la propria impresa.

 banner-sun-2017

21687606_1504225536311484_4887981556354419621_n

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *