Lettera agli Imprenditori Turistico Balneari Italiani

by • 19 settembre, 2013 • Ultime NotizieComments (0)663

Carissime colleghe/colleghi
Carissime amiche/amici
Balneari,

Come sapete, in questi anni, l’ITB Italia ha sempre lavorato affinché si potesse superare quello scoglio chiamato “Direttiva Bolkestein”.

Oggi, i nostri documenti (gli unici presentati fino ad ora), con la nostra proposta, che può salvare le NOSTRE imprese, sono arrivate su tutti i tavoli che gestiscono il potere e il governo del paese.

A questo punto, se veramente lo vorranno, ma soprattutto lo vogliamo, possiamo farcela.

Le nostre proposte, che voi tutti conoscete, le avevamo soprannominate con il nome di un vecchio gioco che facevamo da bambini: “TANA LIBERA TUTTI”.
Questo perché NOI ci siamo sempre battuti per TUTTA la categoria, e per ogni singolo concessionario demaniale, rimanendo spesso soli.

Questa volta Vi chiediamo di essere COMPATTI e DECISI nell’affrontare questa sfida finale.
E’ tempo di impegnarci in prima persona, senza delegare chi, fino ad oggi, Ci ha difeso a chiacchiere (magari sperando nella gestione del business delle aste…).

BASTA con il delegare “il Gatto e la Volpe”.

Vi aspettiamo TUTTI il 7 ottobre alla Fiera SUN di Rimini.

NOI… UNITI SI VINCE.

 

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *